Vuoi parlare con la Biblioteca? Entra in chat! Quando vedi la scritta "enter your name" il bibliotecario è on line: clicca qui per informazioni.

segnalazioni

Selezione siti web

I. CENTRI STUDI E REPERTORI DI RISORSE ELETTRONICHE

I.1. Centri Studi e Risorse Elettroniche sull’Asia
I.2 Centri Studi e Risorse Elettroniche sul Medio Oriente
I.3 Centri Studi e Risorse Elettroniche sull’Africa
I.4 Centri Studi e Risorse Elettroniche sull’America Latina
I.5 Altri Centri Studi su Relazioni Internazionali e Sviluppo Economico

II. SITI PER L’INFORMAZIONE GENERALE: COSA SUCCEDE NEL MONDO

III. IMMIGRAZIONE

III.1 Legislazione
III.2 Rapporti sull’immigrazione
III.3 Diritti di cittadinanza
III.4 Letteratura della migrazione

IV. ORGANIZZAZIONI NON GOVERNATIVE

V. ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI

VI. BIBLIOTECHE SPECIALIZZATE

VI.1 Biblioteche che possiedono le più ampie collezioni specializzate sul Medio Oriente
VI.2 Biblioteche che possiedono le più ampie collezioni specializzate specializzate sull’Africa
VI.3 Biblioteche che possiedono le più ampie collezioni specializzate sull’Asia
VI.4 Biblioteche che possiedono le più ampie collezioni specializzate sull’America Latina
VI.5 Altre Biblioteche

VII. BIBLIOTECA DIGITALE
Selezione di fonti informative che contengono documenti a testo pieno scaricabili direttamente dalla rete.


I. CENTRI STUDI E REPERTORI DI RISORSE ELETTRONICHE

I.1. Centri Studi e Risorse Elettroniche sull’Asia

Association for Asian Studies
Associazione di professionisti e studiosi del mondo asiatico. Raccoglie informazioni su iniziative e attività riguardanti l’Asia. Ha una sezione dedicata alle offerte di lavoro per specialisti dell’Asia, una sezione sulle borse di studio offerte da enti e università nel mondo, un portale dei centri di ricerca sull’Asia.

Center for East Asian Studies – Stanford
Dedicato allo studio di Cina, Giappone e Corea, il Centro ospita fin dagli anni ’60 corsi universitari e ricerche su temi di antropologia, arte e linguaggio dell’Asia orientale. Il sito offre anche una selezione di link su offerte di lavoro e borse di studio.

Dipartimento Asia Africa e Mediterraneo, Istituto Universitario Orientale, Napoli

EIAS – European Institute for Asian Studies - Bruxelles
Politica, economia, sicurezza e relazioni internazionali tra Unione Europea e Asia. Il sito pubblica le attività promosse dall’Istituto: programmi delle conferenze, bollettini informativi, abstracts dei rapporti di ricerca.

Institute for East Asian Studies - Berkeley
L’Istituto organizza eventi culturali e programmi di studio rivolti al mondo accademico e delle professioni. Sito descrittivo delle attività e dei corsi.

Institute of Southeast Asian Studies - Singapore
Centro regionale dedicato allo studio di temi socio-politici: sicurezza, sviluppo economico e geopolitica del sud-est asiatico. Il sito descrive i programmi di ricerca, e presenta conferenze, workshops, seminari e pubblicazioni.

Nordic Institute of Asian Studies - Copenhagen
Promuove ricerche su temi socio-politici e di attualità. Il sito descrive i programmi di ricerca, e presenta conferenze, workshops, seminari e pubblicazioni. Presenta anche l’European Alliance for Asian Studies, organizzazione internazionale che riunisce varie istituzioni europee impegnate in ricerca e cooperazione scientifica.

School of Oriental and African Studies - Londra
E’ la più prestigiosa istituzione britannica specializzata nello studio di Asia, Africa e Medio Oriente, con oltre 200 professori impegnati nell’insegnamento e nella ricerca.

South Asian Resources Database
The Australian Union Catalogue of South Asian Library Resources. Circa 250.000 records bibliografici indicizzati e divisi in due raccolte: documenti sull’Asia meridionale contenuti in biblioteche australiane, e notizie bibliografiche di documenti sull’Asia meridionale contenuti in biblioteche non australiane. Il sito permette la ricerca semplice e la ricerca avanzata tramite operatori booleani.

The International Institute for Asian Studies – Leiden e Amsterdam
Centro di ricerca post-universitario olandese. Sul sito si trova la descrizione di alcune pubblicazioni, tra cui il rapporto annuale del Centro.

The Japan Foundation - Tokyo
La Japan Foundation promuove attività culturali in particolare sull’arte giapponese e studi in lingua e letteratura giapponese. Il sito è molto ricco di link ad eventi artistici, recensioni di libri, siti giapponesi di vario genere, tra cui scuole di lingua, pubblicazioni, siti di attualità.

Wellcome Trust - Londra
Centro studi specializzato sulla storia della medicina e della ricerca biomedica. Possiede anche collezioni speciali che includono libri a stampa, manoscritti occidentali e orientali: circa 12.000 manoscritti e 4000 libri a stampa in 43 lingue diverse, 1000 manoscritti su foglie di palma, e altri trascritti su seta, avorio, metallo, osso e altri supporti.


I.2 Centri Studi e Risorse Elettroniche sul Medio Oriente

American Institute for Yemeni Studies – Sana’a
Organizzazione accademica che gestisce corsi di lingua araba e varie attività culturali in Yemen. Il sito è ricco di risorse informative sullo Yemen, bibliografie, filmologie, descrizioni di progetti di ricerca, forum di discussione per studiosi interessati a questo paese e pubblicazioni specializzate.

ARCE The American Research Center in Egypt – Il Cairo
Consorzio composto da singoli ricercatori e da istituzioni accademiche statunitensi, il cui interesse è lo studio della storia e della cultura dell’Egitto dalla preistoria ad oggi.

AUC The American University in Cairo
Offre corsi in Scienze Politiche, Studi sul Medio Oriente, Arte, Informatica e Lingua Araba. Il sito permette l’accesso a numerose risorse elettroniche tra cui diverse riviste specializzate sul Medio Oriente disponibili per la consultazione a testo pieno.

Dipartimento Asia Africa e Mediterraneo, Istituto Universitario Orientale, Napoli

Foundation for Middle East Peace
Fondazione palestinese attiva dal 1979, pubblica monografie e rapporti periodici sulla situazione del territorio in Palestina, in particolare sull'evoluzione degli insediamenti israeliani. Il sito della Fondazione raccoglie numerose mappe, analisi, commenti e links a documenti ufficiali, siti di organizzazioni pacifiste, riviste specializzate sul Medio Oriente e altro. Dal sito si accede anche ad un database specifico sugli insediamenti israeliani.

Iran Electoral Archive - Scuola Superiore Sant'Anna

IFPO Institut Français du Proche Orient – Amman e Beirut
Nato nel 2003 dalla fusione tra Institut français d’archéologie du Proche-Orient (IFAPO), l’Institut français d’études arabes de Damas (IFEAD) e Centre d’études et de recherches sur le Moyen-Orient contemporain (CERMOC). Promuove ricerche e pubblicazioni su archeologia e storia dell’antichità, studi medievali, moderni e arabi, e studi contemporanei relativamente all’area geografica di Libano, Siria, Iraq e paesi confinanti. Ospita corsi di lingua araba annuali ed estivi.

The Institute for Palestine Studies (IPS) – Beirut
Nato nel 1963 e considerato un punto di riferimento per tutto il mondo arabo, l’Istituto promuove documentazione, ricerche, analisi e pubblicazioni riguardanti la Palestina e il conflitto israelo-palestinese. Possiede una biblioteca specializzata di oltre 50.000 volumi in Arabo, Ebraico, Inglese e Francese.

Middle East & Islamic Studies - Columbia University Libraries/Information Services
La collezione di risorse elettroniche su Medio Oriente e Nord Africa della Columbia University raccoglie un largo numero di risorse elettroniche di tipo bibliografico e materiali di ricerca disponibili su Internet, organizzandoli per regione, paese e soggetto. Vi si trova anche una directory dei Centri Studi e Associazioni Accademiche specializzate su Vicino e Medio Oriente. [http://www.columbia.edu/cu/lweb/indiv/mideast/cuvlm/assoc.html]

School of Oriental and African Studies - Londra
E’ la più prestigiosa istituzione britannica specializzata nello studio di Asia, Africa e Medio Oriente, con oltre 200 professori impegnati nell’insegnamento e nella ricerca.

The Emirates Center for Strategic Studies and Research – Abu Dhabi
Il Centro si occupa di ricerche in politica internazionale e studi strategici. Pubblica numerose monografie (le descrizioni di ciascun volume sono disponibili sul sito) in inglese o in arabo, oltre ad organizzare attività culturali e corsi di specializzazione. Il sito ospita un forum di discussione su argomenti di politica internazionale e attualità.


I.3 Centri Studi e Risorse Elettroniche
sull’Africa

AEGIS
AEGIS è una rete di università e istituti di ricerca di paesi dell’Unione Europea specializzata negli studi sociali e umanistici sull’Africa. Il sito, oltre a descrivere finalità e attività di AEGIS, offre i collegamenti a tutti i siti degli enti partecipanti alla rete.

Centre of African Studies, University of Copenhagen

LAM - Les Afriques dans le monde, Bordeaux

Institut für Afrika-Studien, Universität Bayreuth

Dipartimento Asia Africa e Mediterraneo, Istituto Universitario Orientale, Napoli

Afrika-Studiecentrum, Leiden

Nordiska Afrikainstitutet, Uppsala
Il Nordiska Afrikainstitutet di Uppsala, fondato nel 1962, è un centro di ricerca, documentazione e informazione sull’Africa moderna e funge da punto di riferimento per i ricercatori dei Paesi nord-europei. L’Istituto promuove la collaborazione tra ricercatori nord-europei e ricercatori africani, e diffonde informazioni sull’attualità africana.

Centre d’Estudis Africans i interculturals, Barcellona

Centre of African Studies, University of Edinburgh

Institut für Ethnologie und Afrikastudien, Mainz

Zentrum für Afrikastudien, Basel

Institut für Afrikanistik, Universität Leipzig

CEA-IUL -Centro de Estudos Africanos, ISCTE-IUL - Instituto Universitário de Lisboa

Africa Network Norway - Network for African Research in Norway

Africa South of the Sahara
Raccolta di risorse elettroniche in rete sull’Africa Subsahariana a cura dell’Università di Stanford. La ricerca è possibile per Paese, per argomento o per parola chiave. I risultati della ricerca sono presentati, indistintamente dalla tipologia, tutti insieme in ordine alfabetico.

Centre for the Study of Violence and Reconciliation
Il Centre for the Study of Violence and Reconciliation (CSVR) è una organizzazione non governativa sudafricana multidisciplinare. Fin dalla sua fondazione, nel 1989, il CSVR ha contribuito significativamente alla trasformazione pacifica del Sudafrica e della regione sudafricana. Produce pubblicazioni su vari temi (violenza, giustizia, riconciliazione, peace building, ecc.) ed offre servizi di consulenza e formazione.

School of Oriental and African Studies - Londra
E’ la più prestigiosa istituzione britannica specializzata nello studio di Asia, Africa e Medio Oriente, con oltre 200 professori impegnati nell’insegnamento e nella ricerca.

Basler Afrika Bibliographien
(Namibia Resource Centre Southern Africa Library)

List of African studies journals - From Wikipedia, the free encyclopedia

Connecting-Africa is a gateway to African research information and materials produced worldwide. It provides access to 33047 publications from 87 repositories as well as information on 1346 Africa experts (researchers, policymakers, development practioners) and on 885 organisations (research or development-related institutes with expertise on Africa).

African Journals OnLine (AJOL) is the world's largest and pre-eminent collection of peer-reviewed, African-published scholarly journals.

African Studies - Columbia University Libraries

International Documentation Network on the Great African Lakes Region, Graduate Institute - Geneva

IAAS Institute of African and Asian Studies, University of Khartoum


I.4 Centri Studi e Risorse Elettroniche sull’America Latina

Casa de las Americas
Fondata nel 1959, la Casa de las Américas divulga, premia e pubblica il lavoro di scrittori, artisti, musicisti, attori teatrali e studiosi di letteratura e arte. Promuove la comunicazione e incentiva lo scambio tra istituzioni e persone che si interessano dell’America Latina e del Caribe.

FAMSI - Foundation for the Advancement of Mesoamerican Studies
Promuove ricerche e progetti in Antropologia, Archeologia, Storia dell’Arte, Epigrafia, Etnografia, Storia e Studi Linguistici. La Fondazione produce la Bibliografia Mesoamericana [http://research.famsi.org/mesobib.html], che per il periodo 1514-1960 consiste di circa 15.000 records, e per il periodo 1960-1999 di circa 20.000 tra cui alcuni archivi di disegni e fotografie.

Internet Resources for Latin American Studies – Yale University
Selezione di risorse elettroniche: database bibliografici, quotidiani e periodici, dizionari, organizzazioni internazionali, documenti governativi, letteratura, mappe, informazioni fattuali sui Paesi.

LASA Latin American Studies Association
Tra le più grandi, forse la più grande associazione al mondo di individui e istituzioni impegnati nello studio dell’America Latina (5.000 membri). Il soto è ricco di informazioni su corsi, borse di studio, opportunità di lavoro, premi di studio, ricerche, pubblicazioni, convegni e appuntamenti di argomento latinoamericano.

Latin American Data Base (LADB)
LADB è un servizio di informazione on-line in lingua inglese specializzato sull’attualità dell’America Latina. Giornalisti professionisti producono tre bollettini alla settimana su Messico, America centrale e Cuba, e Sud-America. Inoltre il sito offre l’accesso a oltre 24.000 articoli raccolti a partire dal 1986. Entrambi i servizi sono a pagamento.

ISLA Istituto di Studi Latino-Americani

University of Essex Latin American Studies


I.5 Altri Centri Studi su Relazioni Internazionali e Sviluppo Economico

IAI - Istituto Affari Internazionali
Associazione culturale senza fini di lucro, lo IAI fu fondato nel 1965 su iniziativa di Altiero Spinelli. Nel 1980 è stato eretto a ente morale con decreto del Presidente della Repubblica. Dal 1991 ha sede nel settecentesco Palazzo Rondinini, nel quale si svolgono anche le principali manifestazioni che l'Istituto organizza. Il finanziamento è assicurato dai soci individuali e collettivi, da Enti pubblici e privati, dalle principali Fondazioni internazionali e da un contributo di legge erogato dal Ministero degli Esteri. Scopo prioritario dell'Istituto è promuovere la conoscenza dei problemi della politica internazionale mediante studi e ricerche, incontri, pubblicazioni per contribuire ad accrescere la possibilità di un'evoluzione di tutti i paesi del mondo verso forme di organizzazione sovranazionale, verso le libertà democratiche, verso il progresso economico e la giustizia sociale.

IDRC – International Development Research Center
IDRC è un’organizzazione canadese che finanzia richerche condotte da ricercatori provenienti da paesi in via di sviluppo, su temi che essi stessi identificano come cruciali per le lo sviluppo delle proprie comunità d’origine. Sul sito si possono trovare pubblicazioni scaricabili a testo pieno, dossier, rapporti e bolletino informativo sulle attività di IDRC. Il sistema informativo, accessibile anche dal sito, offre l’accesso al catalogo della biblioteca, ad una banca dati di immagini e ad una banca dati che raccoglie i progetti svolti da IDRC.

INCORE International Conflict Research Institute
Guida alle fonti informative elettroniche su mass media e conflitti. In particolare sono segnalati istituti di ricerca, pubblicazioni, radio, televisioni, agenzie di stampa, ong, bibliografie tematiche e articoli.

IPALMO Istituto per le relazioni tra l’Italia e i paesi dell’Africa, America Latina e Medio Oriente
L'Ipalmo è un istituto di ricerche e studi di politica ed economia internazionale sulla cooperazione economica e culturale, i processi di integrazione regionale e le relazioni fra paesi a diverso livello di sviluppo. Il sito descrive le attività dell’Istituto, le ricerche in corso e concluse, le pubblicazioni e i convegni organizzati.

European University Institute – Fiesole (FI)
Corsi universitari e post-lauream in Economia, Scienze Sociali, Diritto, Scienze Politiche, Storia. L’Istituto organizza seminari e conferenze, ed ospita strutture quali il Robert Schumann Center of Advanced Studies (programmi post-dottorato e ricerche su integrazione e società nell’Unione Europea) e l’Accademy of European Law (corsi intensivi su legislazione dell’Unione Europea e diritti umani).

The Graduate Institute - Institut de hautes études internationales et du développement - Geneve
Pubblicazioni, corsi, iniziative e attività dell’Istituto.

London School of Economics
Oltre ad essere uno dei più noti centri di specializzazione europei su economia e scienze sociali, ospita la British Library of Political and Economic Science, una delle biblioteche più fornite del mondo su queste tematiche.

Centre International de Recherche sur l'Environnement et le Développement

CeSPI Centro Studi Politica Internazionale

DEV Centre de Développement de l'OECD/OCDE

EADI European Association of Development Research and Training Institutes

Fondazione Internazionale Lelio e Lisli Basso Issoco

IDA International Development Association

The Nelson Institute for Environmental Studies

POLIS Politics and International Studies - University of Leeds

RSP Refugee Studies Centre - Oxford Department of International Development at the University of Oxford

School of Global Studies - University of Gothenburg

GIGA - German Institute of Global and Area Studies, Hamburg

II. SITI PER L’INFORMAZIONE GENERALE: COSA SUCCEDE NEL MONDO

Aki Crise Today

Equilibri

International Crisis Group

IRIN - humanitarian news and analysis

Library of Congress Country Studies

UNRIC - Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite

The World Factbook

Biblioteca Sala Borsa – Bologna
La Selezione Web offerta dal sito di Sala Borsa presenta siti ordinati per categorie, per aiutare nella ricerca diretta di informazioni generali (dizionari, enciclopedie, atlanti online, notizie, attualità, statistiche ecc.) e nella ricerca bibliografica (cataloghi, siti di biblioteche e servizi editoriali). Un indice di parole chiave può facilitare l'individuazione di risorse, mentre un indice alfabetico consente di avere una panoramica completa dei siti selezionati. In particolare le agenzie di stampa di trovano alla pagina:
http://www.bibliotecasalaborsa.it/content/desktop/notizieattualita.html

III. IMMIGRAZIONE

III.1 Legislazione

ASGI - Associazione Studi Giuridici sull’Immigrazione
L'Associazione per gli Studi Giuridici sull'Immigrazione è nata nel 1990 e riunisce avvocati, docenti universitari, operatori del diritto e giuristi con uno specifico interesse professionale per le questioni giuridiche connesse all'immigrazione.

CESTIM
Sito di servizio per gli operatori sociali e quanti sono in ogni caso interessati ad una corretta rappresentazione degli attuali fenomeni migratori. Offre gratuitamente l'accesso alla biblioteca e agli archivi del Centro Studi Immigrazione di Verona, facilitando la ricerca di informazioni e documenti anche su altri siti.

III.2 Rapporti e banche dati sull’immigrazione

CNEL - Banca dati sull'immigrazione

CARIM - Consortium for Applied Research on International Migration

Fondazione ISMU Iniziative e Studi sulla Multietnicità

ECRE - European Council on Refugees & Exiles

Education Sans Frontieres

Forced Migration Online (FMO)

GISTI - Groupe d’information et de soutien des immigrés

International Organization for Migration

Jesuit Refugee Service
Sito sui centri di detenzione per stranieri in Europa. Fotografie, storie di vita, rapporti-Paese scaricabili.

Progetto MELTING POT Europa


III.3 Diritti di cittadinanza

Immigrazione – Provincia di Bologna
L'Ufficio Immigrazione della Provincia di Bologna ha realizzato una Guida ai Servizi Territoriali per immigrati. La Guida contiene diverse tipologie di servizi, offerte da istituzioni pubbliche e dal privato sociale, ed è rivolta sia agli operatori dei servizi che ai cittadini.

Immigrazione – Regione Emilia Romagna

Dipartimento per le libertà civili e l'immigrazione - Ministero dell'Interno

Associazione Liberimigranti
L’associazione liberimigranti nasce dall’iniziativa di un gruppo di corsisti del Master sull’immigrazione organizzato dall’Università di Venezia.

Centro Studi Gruppo Abele
Il Centro Studi opera dal 1975 nel campo della documentazione e della ricerca sui seguenti temi: dipendenze, droghe, Aids, carcere, immigrati, minori, adolescenti e giovani, prostituzione, diritti.

Consorzio Italiano Solidarietà
L'ICS promuove attività di volontariato e solidarietà concreta in situazioni di emergenza umanitaria, di costruzione e difesa dei diritti umani, di pacificazione nelle aree di conflitto, di assistenza e aiuto alle persone colpite da calamità naturali, e attività di sensibilizzazione e informazione.

Immiweb
Il sito multilingue dell'immigrazione, dell'ospitalità, dell'integrazione di Roma e provincia.

Migra - Agenzia Informazione Immigrati associati
Il sito si occupa di migranti, profughi, nomadi, intercultura e fenomeni di razzismo o xenofobia.

stranieriinitalia.it

Unimondo - Sito interculturale per lo sviluppo umano sostenibile
Unimondo ha come obbiettivo quello di diffondere un'informazione qualificata e pluralista sullo sviluppo umano sostenibile, l'ambiente, la pace, i diritti umani inoltre offre alle ONG e alle associazioni del terzo settore una finestra per comunicare con fasce di pubblico non appartenenti alla ristretta cerchia degli addetti ai lavori o dei simpatizzanti.


III.4 Letteratura della migrazione

Siti dedicati alla letteratura degli immigrati espressa in lingua italiana.

AGORÀ. Paesaggi dell’intercultura

EL GHIBLI. Rivista online di letteratura della migrazione

Archivio delle memorie migranti

BASILI - Banca Dati Scrittori Immigrati in Lingua Italiana

KUMA. Creolizzare l'Europa

LettERRANZA

SAGARANA

SCRITTURE MIGRANTI: rivista di scambi interculturali

STORIE MIGRANTI. Una storia delle migrazioni attraverso i racconti dei migranti


IV. ORGANIZZAZIONI NON GOVERNATIVE

Ong.it
Il portale italiano della cooperazione allo sviluppo. Il Portale vuole essere una "porta di accesso" che facilita l’accesso alle informazioni presenti sul Web riguardanti il mondo della cooperazione e delle Ong, al fine di promuovere una cultura della cooperazione e della solidarietà internazionale attraverso l’utilizzo di Internet. Il Portale contiene:

Il collegamento diretto dall’Home Page ai Siti Web di Solidea, di Unimondo, del Villaggio Volint; dell’Associazione ONG Italiane
- Un motore di ricerca di tipo classico
- Un motore di ricerca indicizzato, nella quale sono state identificate 11 macro-aree: Ambiente, Conflitti, Cooperazione Internazionale, Diritti, Educazione/Formazione, Economia e Finanza, Globalizzazione, Intercultura, Popolazione, Povertà, Sviluppo.
- Un servizio di Istant Web che facilita la costruzione di un Sito Web per le ONG non ancora provviste;
- Il Dizionario della Globalizzazione;
- Le schede Paese;
- L’Elenco delle ONG italiane;
- Le bibliografie e le novità editoriali;
- Le news dal mondo;
- Le offerte di lavoro nel mondo della cooperazione;
- Gli eventi e gli appuntamenti rilevanti.

Villlaggio Volint
Oltre a descrivere i progetti di Volint nel mondo, il sito raccoglie informazioni su corsi universitari, post-universitari e di specializzazione sulle tematiche dello sviluppo e della cooperazione internazionale. Pubblica inoltre un elenco aggiornato di offerte di lavoro e offerte di stage in ong e organizzazioni internazionali.


V. ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI

Directory of Development Organizations
Ricca directory su vari temi tra cui: sviluppo sostenibile, sviluppo umano, sviluppo rurale, trasferimento di tecnologie, riforme di settori pubblici, diritto, finanza, sviluppo delle comunità, problemi sociali, partecipazione politica, gender studies, educazione, ambiente, salute. Per rendere un po’ più agevoli le ricerche, i documenti sono divisi in sei aree geografiche: Africa, Asia e Medio Oriente, Europa, America Latina e Caraibi, America settentrionale, Oceania. Per ogni regione ci sono 9 sotto-categorie di ricerca: (1) organizzazioni internazionali; (2) istituzioni governative; (3) settore privato; (4) istituzioni finanziarie; (5) centri di ricerca e formazione; (6) organizzazioni della società civile; (7) società di consulenza (comprende anche le offerte di lavoro); (8) fonti informative (newsletters/riviste); (9) borse di studio.

Ministero degli Affari Esteri
In questa pagina del sito del Ministero degli Affari Esteri sono elencate varie opportunità di lavoro e tirocinio in organizzazioni internazionali, oltre che i posti vacanti in varie istituzioni e le possibilità di collaborazione come traduttori e interpreti, peacekeepers e osservatori elettorali.

Amnesty International

Croce Rossa Internazionale

FAO - Food and Agricolture Organization

Fondo Monetario Internazionale

Medici Senza Frontiere

NATO - North Atlantic Treaty Organization

ONU - Organizzazione delle Nazioni Unite

OPEC - Organizzazione Paesi Produttori Petrolio

Organizzazione Internazionale del Lavoro

UNDP - United Nations Development Programme

UNESCO - Educational, Scientific and Cultural Organization

UNHCR - Alto Commissariato per i Profughi ed i Rifugiati

UNICEF - United Nations Childrens Found

WTO - World Tourism Organization


VI. BIBLIOTECHE SPECIALIZZATE

VI. 1 Biblioteche che possiedono le più ampie collezioni specializzate sul Medio Oriente:

Institute of Arab and Islamic Studies – University of Exeter (UK)

CLIO Columbia University Libraries On Line Catalog (USA)

Durham University Library (UK)

Hollis Catalog – Harvard University

Catalogo dell’Università Americana al Cairo

Near East Collection – Yale University Library (USA)

Oriental Institute Research Archives – University of Chicago (USA)

SOAS Library (UK)


VI.2 Biblioteche che possiedono le più ampie collezioni specializzate sull’Africa:

Portale delle Biblioteche che possiedono le più ampie collezioni specializzate sull’Africa (a cura della Yale University Library)


VI.3 Biblioteche che possiedono le più ampie collezioni specializzate sull’Asia:

Portale delle Biblioteche che possiedono le più ampie collezioni specializzate sull’Asia (a cura della Columbia University Libraries)


VI.4 Biblioteche che possiedono le più ampie collezioni specializzate sull’America Latina:

Duke University Libraries - Latin American & Caribbean Studies

Biblioteca di Casa del las Americas


VI.5 Altre Biblioteche

JOLIS – Biblioteche del Fondo Monetario Internazionale e della Banca Mondiale
Network composto da 11 biblioteche del FMI e della Banca Mondiale. Il catalogo permette di accedere ai record bibliografici tramite vari tipologie di ricerche. Alcune banche dati offrono l’accesso diretto ai documenti a testo pieno.

UN Library Network
Portale d’accesso a tutte le biblioteche delle Nazioni Unite e degli enti collegati ad esse. Fornisce la possibilità non solo di entrare in tutti i singoli siti delle biblioteche, ma anche di avere una panoramica delle relazioni che intercorrono tra gli enti partecipanti alla rete informativa internazionale dell’ONU.


VII. BIBLIOTECA DIGITALE

Selezione di fonti informative che contengono documenti a testo pieno scaricabili direttamente dalla rete.

Aki Crise Today
Previa registrazione dei propri dati personali, il sito offre alcuni rapporti su argomenti di attualità e politica internazionale scaricabili in formato pdf.

EIAS - European Institute for Asian Studies
Papers, articoli e report su vai aspetti dei rapporti tra Unione Europea e Asia, scaricabili in formato pdf.

IAI – Istituto degli Affari Internazionali
Riviste (tra cui OrizzonteCina), periodici, papers, rapporti e pubblicazioni monografiche su relazioni e politica internazionali o su particolari aree geografiche (Cina, Egitto, Turchia, Mediterarraneo), accessibili a testo pieno gratuitamente o a pagamento.

INCORE Articles and special reports
Selezione di articoli su mass media e conflitti, direttamente accessibili a testo pieno.

ISPI Istituto per gli Studi di Politica Internazionale – Pubblicazioni
Dossier, analisi, commenti, papers e altre pubblicazioni su tematiche internazionali, accessibili gratuitamente a testo pieno.

NIAS Nytt
Periodico trimestrale del Nordic Institute of Asian Studies (Copenhagen), pubblicato fino al 2009. Ogni numero della rivista è monografico e scaricabile in pdf.

ONC/CNEL Documenti

Documenti, rapporti, atti di convegni e altri materiali sul tema dell'immigrazione.

The Pew Research Center’s Forum on Religion & Public Life publication

Studi, analisi, statistiche, sondaggi e rapporti sul rapporto tra le religioni e la vita pubblica, accessibili gratuitamente a testo pieno.

UNHCR Pubblicazioni

Scaricabili a testo pieno i manuali, studi e ricerche, un archivio della rivista Rifugiati e i libri dell'UNHCR.